Equo compenso. Qual è lo stato dell’arte? Ottobre sembrava carico di allettanti prospettive. Si rincorrevano articoli che annunciavano una imminente approvazione. Appuntamento per il 12 ottobre in Parlamento. Si era parlato di un plafond di 150 milioni di euro all’anno per garantire l’equo compenso ai professionisti. Il pagamento minimo e adeguato per...
Il 2 luglio è stato impiantato nel terreno della RcAuto il primo pilastro della riforma assicurativa in Italia: il contratto base. Ora, tutte le compagnie devono (trattasi di obbligo di legge) consegnare ai consumatori contratti identici al millesimo: così, il contribuente dà un’occhiata ai prezzi e capisce subito quale sia la...
In queste ultime settimane abbiamo imparato un nuovo termine anglosassone: lo smart working. Il lavoro agile, cosiddetto smart working, è una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato caratterizzato dall'assenza di vincoli orari o spaziali e un'organizzazione per fasi, cicli e obiettivi, stabilita mediante accordo tra dipendente e datore di...